GL Press

G="it-it" prefix="og: http://ogp.me/ns#"> glpress - news

messina: spararono per uccidere, arrestati due cugini

spararono per uccidere ma la pistola si inceppò e questo salvò la vita di francesco cuscina’, sul viale giostra a messina, la mattina del 25 agosto 2018. a distanza di tredici mesi i carabinieri hanno arrestato i presunti autori del tentato omicidio. si tratta dei cugini paolo gatto (foto in alto prima di essere portato in carcere) e giuseppe cute’, rispettivamente figlio e nipote del capo del clan di giostra giuseppe “puccio” gatto ristretto al carcere duro. i particolari sono stati diffusi stamane dal procuratore aggiunto di messina rosa raffa (al centro nella foto in basso con il comandante provinciale, colonnello lorenzo sabatino ed un capitano)…

continua a leggere…

 

op. “triade”: dopo le 10 condanne definitive eseguiti 4 arresti

 

dopo la decisione definitiva della cassazione che ha confermato le dieci condanne sentenziate in appello sono scattati gli arresti per quattro ordini di carcerazione emessi dalla procura generale presso la corte d’appello di messina nell’ambito dell’operazione “triade”. si tratta di carmelo galati massaro e antonino costanzo zammataro, entrambi di tortorici (foto in alto da sx), antonio musarra pecorabianca, di tortorici e giuseppe arico’, di barcellona pozzo di gotto (foto in basso da sx). la ricostruzione della vicenda…

continua a leggere…

 

messina: anziana rapinata e violentata, arresto convalidato per i due minorenni

sono emersi ulteriori, episodi, raccapriccianti nella ricostruzione di quanto, incredibilmente, avvenuto sabato pomeriggio scorso a messina, vicino alla centrale via tommaso cannizzaro con una anziana di 90 anni aggredita, rapinata e violentata da due minori, uno di 17 e l’altro di 14 anni, accusati di tentato omicidio, rapina e violenza sessuale e per i quali il giudice ha convalidato l’arresto ed emesso una ordinanza di custodia cautelare in carcere…

continua a leggere…

 

rocca di caprileone: anziana smarrisce la borsa con 1.500 euro, rinvenuta e restituita dai carabinieri

disavventura a lieto fine, ieri mattina, per una anziana donna di gioiosa marea salvata due volte dai carabinieri della stazione di rocca di caprileone (foto in alto la caserma) che le hanno recuperato la borsa persa (all’interno 1.500 euro, carte di credito, assegni, telefonino) e poi pagatole il pedaggio al casello autostradale visto che aveva dimenticato i soldi a casa…

continua a leggere…

 

capo d’orlando: alla loveral di patti il servizio raccolta rifiuti. costi dimezzati

costi dimezzati, da 210.000 euro con l’ati guidata dalla multiecoplast, ai 147.000 di adesso. sarĂ  la loveral s.r.l. di patti a gestire il servizio di raccolta rifiuti per i prossimi sei mesi a capo d’orlando dopo la rescissione del contratto con la multiecoplast. il servizio inizierĂ  domani, mercoledì 17. stamane conferenza stampa di presentazione, foto in alto da sx: l’assessore aldo sergio leggio, il vice sindaco cristian gierotto, il sindaco franco ingrilli’, il geometra alfredo gugliotta (ufficio tecnico), l’assessore sara la rosa…

continua a leggere…

 

s.agata militello: denunciato per una lite al supermercato. sequestrata una sega

gli agenti del commissariato di polizia di sant’agata militello hanno denunciato un 43enne per minacce aggravate, tentate lesioni, danneggiamento, calunnia e porto di armi atti ad offendere. l’uomo, per motivi ancora in corso di accertamento, ha aggredito un cinquantottenne mentre si trovavano nel parcheggio di un supermercato e lo avrebbe minacciato con una sega da giardinaggio poi sequestrata (foto in alto)…

continua a leggere…

 

s.agata militello: omicidio-vinci. condanna definitiva a 10 anni e 6 mesi, francesca picilli si è costituita

la cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso della difesa (avvocato nino favazzo, che ha scritto una nota) e così è diventata definitiva la condanna, a 10 anni e 6 mesi, nei confronti di francesca picilli (foto in alto a sx), di sant’agata militello, accusata dell’omicidio preterintenzionale del fidanzato benedetto vinci (foto in alto a dx), morto a sant’agata militello nel marzo 2012 e dieci giorni dopo il fatto. la picilli si è costituita al carcere di bollate…

continua a leggere…